Zummalo nel culo....e poi svuota

Mi svesto velocemente, non voglio più nessun impedimento. Penso a te, a quanto vorrei che fossi qui a guardarmi. Vorrei vederti eccitato, perdere ogni controllo e iniziare a toccarti. Vorrei che non riuscissi a resistere all’idea di assaggiare anche tu il mio sapore, vorrei che fossi tu a farmi perdere e godere. Mentre immagino tutto questo una mano prende il vibratore. Lo muovo sul clitoride e il mio respiro diventa affannato. L’altra mano si muove per sentire quanto sia bagnata, mi accarezzo, gioco, non voglio ancora entrare. Sento il piacere che lentamente aumenta, sempre più forte, fino a che non affondo le mie dita dentro di me. Ci sono, sono al culmine del piacere, non controllo più il mio respiro, nemmeno i miei gemiti. Il mio corpo si tende e contorce. Stremata riapro gli occhi, ho ancora voglia, più voglia di averti… Attendo ancora un po' lo squillo del mio gigafone grattu**ito prima di far schizzare il piacere sulle mie lenzuola. Chiamami. Ho fame di cazzo. Anche nani o senza una gamba ma con lingua lunga .

Data Pubblicazione : 05.01.2020

Escort Agrigento

Questo annuncio ha più di 30 giorni, potrebbe non essere più disponibile; Puoi cercare annunci più recenti con lo stesso numero, tornare all'elenco o chiamare

itaincontri.com ed il suo staff, non entrano mai nel merito delle relazioni che si creano tra visitatore e utente inserzionista